atto a divenire

Cucina

Il valore dell’autenticità

La cucina è il cuore di Marennà, un laboratorio gastronomico dove ci sentiamo liberi di sperimentare.

Il nostro compito è tirare fuori il meglio da ogni singolo ingrediente, selezionato all'origine dal nostro Chef, per offrire a tutti un assaggio della grande ricchezza del nostro territorio.

Qui, sotto lo sguardo curioso dei nostri ospiti, avviene l’ultima trasformazione e nascono i nostri piatti.

Specialità che parlano di tipicità, di tradizione e del nostro modo di intendere il cibo. Come i nostri oli, le nostre carni, le nostre conserve, i nostri ortaggi e tanto altro ancora.

LO CHEF
Roberto Allocca

Napoletano di nascita ma avellinese di adozione, inizia la sua carriera in cucina nel 2001 con lo chef Enrico Derflingher al ristorante La Terrazza dell’Hotel Eden di Roma, un stella Michelin.

Nel 2003 Alfonso Iaccarino lo vuole al suo fianco al Don Alfonso 1890, due stelle Michelin, prima come capo partita e poi come sous-chef.

Nel 2005 approda per la prima volta al Marennà, dove si perfeziona sviluppando un suo approccio personale all’utilizzo delle materie prime del territorio. Un percorso di crescita lungo sette anni, che gli vale nel 2011 il titolo di Miglior Chef Emergente d’Italia.

Nel 2012 inizia una nuova esperienza al ristorante Rossellinis di Ravello, due stelle Michelin, al fianco di Pino Lavarra e un anno dopo diventa Executive Chef al Relais Blu di Massa Lubrense, dove a novembre 2014 ottiene la sua prima stella.

Dopo quasi sette anni, Allocca ritorna a casa, al Marennà, per continuare a raccontare il territorio con i suoi piatti, mettendo al centro la cultura del vino e l’autenticità dei prodotti locali.